Loading...

Le tagliatelle di Nonna Iride

Le tagliatelle di Nonna Iride

Nonna Iride è emiliana e vive a Bologna da sempre.
Ad Iride piace cucinare e leggere i romanzi “rosa”, è allegra e dolce e soprattutto è un’ottima cuoca!

Ingredienti per 4 porzioni di tagliatelle
400 g di farina 00
4 uova medie per pasta e dolci
tanto amore!

Procedimento
Per ogni uovo ci vuole circa 100 grammi di farina.
Fate una fontana con la farina, al centro, rompete le uova.
Scegliete le uova di medie dimensioni, per pasta e dolci che hanno il tuorlo dal colore giallo intenso.
Iniziate a rompere i tuorli con le dita e pian piano incamerate la farina dall’esterno all’interno.
Impastate energicamente, lavorando il composto per circa venti minuti schiacciandolo, sbattendolo e colpendolo.
Maltrattatelo, ma sempre con amore, finché non sarà liscio, omogeneo ed elastico.
Fatene una palla e copritela con la pellicola, lasciandola riposare al fresco, almeno per 30 minuti.
Stendete, poi, la sfoglia con il mattarello, lavorando di forza e decisione.
La sfoglia dovrà essere molto sottile, quasi un velo omogeneo.
Lasciatela asciugare bene per toglierne l’umidità
.
Arrotolate, dunque, la sfoglia asciutta su se stessa, con delicatezza, senza schiacciarla.
Con un coltello tagliate delle rondelle di 0,5 cm circa, scioglietele e lasciatele riposare su un canovaccio di cotone per circa 30 minuti.

Ora le tagliatelle di nonna Iride sono pronte per deliziare i palati!

Il segreto delle tagliatelle di nonna Iride sta nel calore delle sue mani!
Mani calde e decise sono ideali per lavorare la sfoglia che “vive” tra le mani, diventando morbida e liscia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *